A- A A+

Progetto di collaborazione internazionale con la Cina

Foto Cina1

Il progetto di collaborazione internazionale con la Cina nasce nel 2009 grazie ad un accordo  tra Assessorato al Diritto alla Salute della Regione Toscana e Ministero della Salute della Repubblica Popolare Cinese.
Grazie a questa intesa l'Azienda ospedaliero-universitaria Senese sottoscrive annualmente singoli accordi con i migliori ospedali della Cina.
Siena è stato il primo ospedale toscano ad ospitare medici e coordinatori sanitari cinesi, con la preziosa collaborazione dell'Università di Siena.

Le opportunità
L'attuale Piano Sanitario e Sociale Integrato, nella parte relativa all'Internazionalizzazione del sistema socio-sanitario, evidenzia che il Sistema toscano ha intensificato gli scambi culturali, professionali e di collaborazione tecnico-scientifica con le istituzioni di vari Paesi. Tale sviluppo ha dimostrato l'interesse dei Paesi verso i risultati di salute raggiunti in Toscana, l'organizzazione che li ha sostenuti in termini di supporto normativo, il rapporto con il mondo delle professioni e la sostanziale economicità del sistema. La collaborazione si è sviluppata in particolare verso i Paesi asiatici ed in particolare la Cina.
Si tratta quindi di un’opportunità perché la Cina ha università e ospedali di altissimo livello, molto grandi e tecnologicamente avanzati, e grazie al mutuo scambio e al confronto con il nostro Sistema Sanitario, tanto Siena quanto la Cina, si aprono scenari importanti di crescita e condivisione reciproca. Il nostro ospedale offre specialistiche importanti e i professionisti cinesi, provenienti dalle migliori università della Cina, rappresentano una valida occasione di confronto e un arricchimento umano e professionale.

cina
Il progetto
I medici cinesi svolgono tirocini sanitari teorici formativi all'interno delle specialistiche dell'ospedale senese, seguiti da tutor aziendali, professionisti disponibili e preparati in grado di orientare i colleghi e scambiare le buone pratiche. Il progetto consente inoltre a medici e professionisti sanitari italiani di essere accolti in visita presso gli ospedali cinesi e di creare partnership per presentare progetti di ricerca, didattica e assistenza internazionali e su fondi comunitari.
Grazie alla grande partecipazione, disponibilità e cortesia dei professionisti senesi e  alla soddisfazione e interesse mostrato dai medici cinesi, gli accordi siglati in questi anni sono diventati sempre più numerosi.
Tra il 2009 e il 2018 sono stati accolti in scambio formativo all'ospedale senese oltre 1000 professionisti sanitari, tra medici e coordinatori sanitari. Per il 2019 saranno accolti oltre 200 professionisti sanitari.
Per maggiori informazioni sugli accordi siglati clicca qui

I costi
L'Azienda ospedaliero-universitaria Senese non sostiene alcun costo per lo scambio formativo. Le spese relative all'organizzazione del progetto formativo sono a carico degli ospedali cinesi di riferimento.
 
Gli sviluppi
E' attiva con la Regione Toscana una piattaforma regionale che promuove percorsi di alta formazione in ambito sanitario, rivolti ai professionisti provenienti da Paesi partner, attraverso la valorizzazione delle eccellenze presenti sul territorio toscano.

Per informazioni:
Loriana Bocci
Responsabile Ufficio Rapporti Internazionali
telefono: 0577 585514 / 585225 / 585220
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

loriana cina

Ultima modifica: Venerdì, 30 Novembre 2018 09:50