Notice: Undefined property: YjsgCheckBrowser::$Name in /var/www/html/aosj3/templates/yougrids/yjsgcore/yjsg_core.php on line 338

Notice: Undefined property: YjsgCheckBrowser::$Name in /var/www/html/aosj3/templates/yougrids/yjsgcore/yjsg_core.php on line 341

Notice: Undefined property: YjsgCheckBrowser::$Name in /var/www/html/aosj3/templates/yougrids/yjsgcore/yjsg_head.php on line 213
Controllo di gestione
Giovedì, 23 Novembre 2017
A- A A+
Italian English

 

Controllo di gestione

Responsabile

Tiziano Salerno
0577 585789

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Collocazione

Centro direzionale, piano  secondo
 

 

 

Attività

L’UOC Controllo di Gestione è una struttura amministrativa di supporto alla Direzione Aziendale nelle funzioni di programmazione e controllo delle attività svolte e delle risorse utilizzate.

La Struttura organizza e coordina le attività direzionali volte alla gestione del ciclo aziendale del controllo di gestione, che prevede lo svolgimento sistematico delle seguenti funzioni ed attività:

• Pianificazione e Controllo Strategico volti alla predisposizione di documenti pluriennali di pianificazione strategica zziendale e dei piani aziendali della performance;

• Programmazione e sistema budgetario aziendale volti alla definizione delle linee programmatiche annuali aziendali, alla negoziazione degli obiettivi annuali da assegnare a ciascuna struttura aziendale ed alla formalizzazione degli obiettivi (attività da svolgere, processi di riorganizzazione, livelli di qualità da garantire, risorse da utilizzare) in apposite “Schede di Budget”, con sezioni dedicate al personale dirigente e del comparto;

• Sistema di contabilità analitica aziendale volto alla misurazione e controllo dei risultati raggiunti nel corso dell’anno da ciascuna struttura aziendale e all’analisi degli scostamenti rispetto ai risultati attesi, in modo da proporre alla Direzione Aziendale tempestive misure organizzative correttive da adottare all’interno dell’Azienda; le principali voci oggetto di controllo ed analisi sono le attività svolte (ricoveri, prestazioni ambulatoriali, interventi chirurgici, …), con i relativi indicatori di produttività, efficacia, appropriatezza, e le risorse aziendali utilizzate (costi per beni di consumo, personale, attrezzature, prestazioni richieste, servizi vari, …), con i relativi indicatori di efficienza ed economicità;

• Sistema di reporting e supporto al processo di valutazione aziendale volti alla verifica infrannuale ed alla valutazione annuale finale del grado di raggiungimento degli obiettivi previsti e dei risultati attesi per singola struttura; a cadenza trimestrale vengono predisposte ed inviate all’interno dell’organizzazione le schede di monitoraggio dell’andamento gestionale delle strutture aziendali e dei rispettivi obiettivi presenti nelle schede di budget con la documentazione analitica; la verifica annuale finale supporta la Direzione Aziendale e l’Organismo Indipendente di Valutazione per la determinazione dei risultati annuali perseguiti da ciascuna struttura aziendale e alimenta il sistema premiante aziendale.

 

I dati analitici permettono alla struttura di svolgere ulteriori sistematiche attività di elevata rilevanza strategica per l’Azienda, quali:
• gestione del Piano aziendale dei centri di costo;
• predisposizione di rendiconti economici per struttura aziendale, in cui sono rappresentati i rispettivi risultati in termini di efficienza e di rapporto costi/ricavi;
• tenuta di una contabilità separata per l’Attività libero-professionale;
• analisi del costo delle prestazioni, attraverso il sistema di Activity Based Costing;
• sviluppo di progetti aziendali (Business Plan) a supporto di processi di riorganizzazione interna e di progetti di Lean Organization;
• analisi di benchmarking e di confronto con altre strutture ospedaliere regionali/nazionali sui livelli di performance dell’AOU Senese;
• elaborazione ed analisi, aziendale e per singola Struttura, degli indicatori del sistema di valutazione regionale (Bersaglio MeS);
• pagamento stipendi/emolumenti e relativi controlli contabili sul personale (dipendente, universitario ed esterno) e successivi versamenti e denunce;
• rendicontazione analitica dei costi sostenuti dall’Azienda nell’ambito di contributi vincolati, progetti regionali e studi clinici;
• analisi a livello regionale e di Area Vasta sui flussi di mobilità dei pazienti (attrazioni/fughe) e sui relativi Accordi economici.
 

Ultima modifica: Lunedì, 15 Febbraio 2016 12:40