A- A A+

Manutenzioni

 

Responsabile

Paolo Vecci Innocenti


Collocazione

Primo lotto, primo piano

 

Contatti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La UOC Manutenzioni svolge attività di manutenzione ordinaria e straordinaria edile ed impiantistica del patrimonio immobiliare, con particolare riferimento a:
- Attività di RUP e DEC ai sensi del D.Lgs. 50/2016;
- Formulazione di proposte ed invio di dati e informazioni al Direttore di Dipartimento ed alla UOC Programmazione e Manutenzione per la predisposizione del programma triennale dei lavori pubblici e dei relativi aggiornamenti annuali;
- Invio di dati ed informazioni al Direttore di Dipartimento ed alla UOC Programmazione e Monitoraggio al fine di garantire il monitoraggio dello stato dei procedimenti in corso;
- Elaborazione di proposta di accordi quadro lavori in urgenza per manutenzione;
- Individuazione nelle procedure di appalto del tipo di procedura di scelta dell'offerta, criteri di aggiudicazione nel caso di procedura negoziata, individuazione degli operatori economici da invitare a presentare offerte;
- Elaborazione di capitolati per l’affidamento dei relativi appalti;
- Espletamento delle procedure di affidamento di servizi di ingegneria ed architettura e di appalto lavori con il supporto del la UOC Attività Amministrative, Gare e Contratti in Area Tecnica o di centrali di committenza;
- Coordinamento, gestione, attività di direzione dei contratti multiservizio relativi alle manutenzioni edili ed impiantistiche di conduzione degli impianti e di fornitura dei vettori energetici;
- Elaborazione di perizie tecniche, affidamento, direzione, contabilizzazione, liquidazione e collaudo di interventi di manutenzione straordinaria per adeguamento a modifiche legislative o normative, per miglioramento e/o adeguamento funzionale o tecnologico; per sostituzione parziale o totale di unità tecnologiche per fine ciclo di vita o obsolescenza;
- Attività di coordinamento della progettazione nel caso di interventi di manutenzione straordinaria;
- Attività di Direzione Lavori o sorveglianza sulla medesima qualora affidata esternamente;
- Attività di sorveglianza della fase di collaudo nel caso in cui sia affidato a terzi;
- Gestione delle attività di ricezione ed inoltro delle segnalazioni di guasto secondo i corretti canali aziendali; coordinamento e verifica degli interventi di risoluzione;
- Effettuazione di attività programmate di ispezione per verificare l’insorgenza di anomalie o per verificare il permanere delle condizioni ottimali o normative di funzionamento degli impianti;
- Effettuazione di tutte le verifiche periodiche di sicurezza sugli impianti previste per legge anche a mezzo di organismi notificati, in esecuzione degli eventuali interventi di ripristino;
- Organizzazione delle linee di pronta disponibilità ed attivazione delle procedure di intervento in situazioni di somma urgenza;
- Approvazione degli atti di gara (bandi, avvisi, disciplinari, lettere d'invito) relativi ad appalti di lavori pubblici e servizi di ingegneria, fino all’importo individuato nelle deleghe aziendali;
- Approvazione, nell'ambito della programmazione aziendale e secondo le relative priorità, dei vari livelli di progettazione (preliminare, definitivo, esecutivo) fino all’importo individuato nelle deleghe aziendali;
- Aggiudicazione e/o affidamento delle procedure di appalto comunque espletate sia per appalti di lavori pubblici che di servizi di ingegneria previsti, fino all’importo individuato nelle deleghe aziendali;
- Approvazione degli Stati di avanzamento lavori e del Conto Finale, dei Certificati di pagamento e relativa liquidazione;
- Approvazione e liquidazione delle parcelle dei professionisti incaricati delle progettazioni, Direzione lavori, Coordinamento della sicurezza, Collaudi e servizi tecnici accessori (perizie geologiche etc.);
- Liquidazioni di competenze professionali (di Ingegneria ed Architettura) per vertenze di competenza della UOC Manutenzioni;
- Approvazioni delle varianti in corso d'opera che non comportano aumento di spesa, ivi inclusi i verbali di concordamento Nuovi Prezzi nel caso di lavorazioni non previste nel progetto iniziale;
- Autorizzazione al subappalto;
- Autorizzazione alle cessioni d'azienda, trasformazioni, fusioni o scissioni relativi al soggetto esecutore dell'appalto intervenute nel corso della esecuzione del contratto;
- Autorizzazione alla cessione dei crediti derivanti dall'esecuzione dei contratti;
- Gestione delle riserve apposte dalle ditte nell’esecuzione del contratto;
- Adeguamento dei prezzi nei casi previsti dal Codice Appalti;
- Recesso dal contratto, nel caso di interessi pubblici sopravvenuti della Stazione Appaltante;
- Riaffidamento dei lavori nell'ambito della graduatoria di gara, in caso di fallimento dell'Appaltatore principale.

 

Ultima modifica: Martedì, 20 Luglio 2021 16:21