A- A A+

Urologia - Informazioni ricovero

Responsabile: Gabriele Barbanti
Coordinatori infermieristici: Nadia Franci e Gina Satiro

 

L'UOC di Urologia tratta le principali patologie urologiche: dalla chirurgia dei tumori dell'apparato urogenitale (reni, vescica, prostata, uretra, pene, testicoli) alla patologia urologica benigna (ipertrofia prostatica,litiasi urinaria, disturbi minzionali ed incontinenza urinaria, prolassi urogenitali, patologie dell'infertilità e dell'erezione) alle patologie neuro-urologiche.

Lo sviluppo delle tecniche mini-invasive ha posto la struttura al primo posto a livello aziendale per gli interventi chirurgici mini-invasivi robot-assistiti; la chirurgia robotica riguarda le principali patologie urologiche oncologiche (asportazione radicale o chirurgia conservativa del rene, asportazione radicale della ghiandola prostatica, asportazione della vescica con ricostruzione intracorporea di serbatoio urinario – neovescica), il trattamento anomalie congenite dell'alto tratto urinario e del prolasso urogenitale.
Il trattamento della calcolosi prevede l'esecuzione di trattamenti sia ambulatoriali (litotrissia extracorporea) sia con ricovero (chirurgia endoscopica e percutanea).

Il trattamento dell'ipertrofia prostatica, così come per l'incontinenza urinaria, è quasi totalmente eseguita con tecnica mini-invasiva.

 

Profile

 
Ultima modifica: Mercoledì, 10 Febbraio 2021 11:52