Trapianto di Rene

Trapianto di Rene


Responsabile del centro
: dottor Guido Garosi

Responsabile chirurgico ff: professor Franco Roviello

Coordinatore infermieristico: dottoressa Cristina Cipriani

Informazioni e contatti:

Dietro ogni trapianto c’è la decisione di donare la vita, una decisione presa spesso in momenti drammatici. Nel caso del trapianto di rene l’organo può essere donato oltre che da una persona deceduta anche da un donatore vivente consanguineo o non, purché sia idoneo.

Il Centro Trapianti ha una lista d’attesa di cui fanno parte i pazienti che hanno scelto di essere trapiantati a Siena; il Coordinamento gestisce questa lista controllando che gli accertamenti richiesti e le procedure stabilite vengano rispettati dai pazienti e dai loro nefrologi.
I pazienti in lista di attesa confluiscono nella lista d’attesa unica regionale della Toscana e, quando un organo si rende disponibile, viene attribuito sulla base di questa lista unica. L’inserimento nella lista d’attesa avviene in modo equo ed imparziale, in base a regole uguali per tutti i pazienti e senza distinzioni.

Una volta che il paziente entra nel suo percorso assistenziale, i professionisti dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese se ne prendono cura in maniera multidisciplinare sia prima che durante l’intervento che nelle successive fasi di follow-up.

Allegati (2)

Ultimo aggiornamento

26 Luglio 2022, 18:04