Oncologia medica

Oncologia medica

Collocazione:

Direzione: Lotto 1, Piano 3/Lotto 2, piano 4S

Degenze, Day Hospital e ambulatori: Lotto 3, piano 0

Responsabile ff: dottor Roberto Petrioli
– Tel. 0577 586139

Coordinatore Infermieristico: dottoressa Rosa D’Arino
– Tel. 0577 586430

Contatti

Direzione: Tel: 0577 586139

Segreteria: 0577 586139 / 0577 586378 – fax 0577 586133

Front Office Day Hospital e ambulatori: 0577 586139 / 0577586378 – fax 0577 586231

Attività

L’UOC Oncologia Medica svolge attività di diagnosi e cura delle più comuni patologie neoplastiche, con un particolare interesse per la terapia farmacologica, a bersaglio molecolare, ormonale ed immunologica di neoplasie del tratto gastroenterico, dell’apparato urogenitale, del polmone e della mammella. Il servizio di Oncologia Medica offre ai pazienti oncologici trattamenti medici approvati e rimborsati dal SSN, facendo riferimento alle linee guida nazionali e internazionali e alla good clinical practice e attraverso l’utilizzo delle molecole più innovative. Il percorso terapeutico è frutto del confronto, all’interno dei GOM della AOUS con gli specialisti coinvolti nella diagnosi e nel trattamento delle diverse patologie oncologiche. Particolare attenzione è rivolta ai percorsi di cura e riabilitazione per pazienti affetti da cancro della mammella anche nell’ambito del GOM inter-Aziendale e per i pazienti oncologici anziani. La struttura svolge anche attività di ricerca collaborando a protocolli nazionali ed internazionali, ove disponibili, nonchè progetti collaborativi sulla qualità di vita e sulle terapie di supporto anche in collaborazione con il territorio.

La struttura, per la realizzazione dei suoi obiettivi, svolge le seguenti funzioni:

  • Attività di presa in carico finalizzata allo screening, inquadramento diagnostico, trattamento medico (chemioterapico, immunoterapico, terapia target e/o ormonale), e follow-up di pa-zienti oncologici affetti da neoplasie solide di differente istologia. Identificazione dei pa-zienti candidati a trattamenti medici convenzionali o sperimentali quando disponibili;
  • Attività connesse con l’implementazione del Sistema di Gestione della Qualità del CIO in base alla normativa prevista dall’Accreditamento istituzionale regionale. Coordinamento delle attività necessarie all’implementazione dell’accreditamento ISO 9001:2015 del CIO e del DAI Oncologico, ed alla autocertificazione ed all’accreditamento delle attività di spe-rimentazione clinica di Fase I nel rispetto dalla determina AIFA n. 809/2015 (Quality Ma-nagement & Gestione del Rischio Clinico);
  • Attività di coordinamento e partecipazione a progetti intra-/inter-Dipartimentali, ed inter-Aziendali del DAI Oncologico, alla stesura ed all’aggiornamento periodico dei PDTA aziendali e regionali, nonché di linee guida oncologiche;
  • Partecipazione attiva ai GOM di Mammella, Polmone, Colon/Retto, Pancreas, Genitourina-rio, Ginecologico, Testa collo.
Ricerca

Presso il nostro centro sono in corso studi osservazionali e sperimentali di fase I, II e III, non solo sponsorizzati da case farmaceutiche, ma anche nati come frutto di ricerca spontanea. I principali ambiti di ricerca sono rivolti al settore genito-urinario, mammario, gastroenterico, polmonare e palliativo.

Dal 2002 è operativo il Centro di Riferimento Regionale “Ricerca, Diagnosi e Cura delle metastasi ossee” al quale tutti i pazienti portatori di metastasi ossee possono accedere previo appuntamento (0577 586133-586385).

Negli ultimi anni, con l’assunzione della presidenza del Gruppo di Oncologia Geriatrica Italiano (GOGI) e l’inserimento all’interno della Società Internazionale di Oncologia Geriatrica (SIOG), la nostra struttura è indirizzata anche verso l’aspetto scientifico e terapeutico in oncologia geriatrica. Questa riflessione ha creato un percorso di approfondimenti sul paziente oncologico anziano attraverso l’organizzazione di audit, seminari, convegni e congressi nazionali & internazionali.

Ultimo aggiornamento

2 Agosto 2022, 18:01