Diagnostica per immagini

Diagnostica per immagini

Collocazione:

  • Direzione: Lotto 2, Piano 0
  • Segreteria/Accettazione/Prenotazione: Lotto 1, Piano 0
  • Sezioni radiologiche: Lotto 1, Piano 0 – Lotto 4, Piano -5
  • Sala TC: Lotto 2, Piano 0

Responsabile: professor Luca Volterrani

Coordinatore infermieristico: dottoressa Daniela Franci
– Tel. 0577 585704

Coordinatore TSRM vacante, ff: dottoressa Roberta Baldi

Contatti

CUP di reparto: 0577 585650 e 0577 585705

Attivo da lunedì a venerdì in orario: 9:30-13:00 e 15:00-17:30, il sabato: 9:30-13:00. Front Office: da lunedì a venerdì in orario 8-19 e il sabato dalle 8 alle 13.30.

Attività

L’attività della Diagnostica per Immagini si esplica in tutti i campi della diagnosi, utilizzando tutte le tecniche (Tomografia Computerizzata-TC, Risonanza Magnetica-RM, Radiologia “tradizionale”, Ecotomografia) che la medicina moderna mette a disposizione.

L’uso di queste tecniche diagnostiche non si limita alla diagnosi standard ma coinvolge le applicazioni più avanzate, spesso poco disponibili sul territorio nazionale (studi di perfusione in TC per la diagnosi e la valutazione della risposta alla terapia in molte neoplasie; studi RM funzionali dello stomaco applicati anche ai problemi della chirurgia dell’obesità; studi TC in doppia energia per la valutazione funzionale dell’embolia polmonare, per l’epatocarcinoma, per la valutazione della composizione dei calcoli renali etc).

Oltre alle normali competenze in tutti i campi della diagnostica, svolte comunque a livelli di eccellenza in campo nazionale, vi è una particolare esperienza nella diagnosi, anche con biopsie TC-guidate, e nella stadiazione del cancro del polmone e delle neoplasie pleuriche, nella stadiazione e nel controllo delle chemioterapie nel cancro gastrico, nella diagnosi precoce delle malattie reumatiche, nella diagnosi e controllo delle malattie polmonari diffuse, nelle problematiche che riguardano la Medicina del Lavoro e nel cancro dell’ovaio.

Tipologie di esami

Esami Radiografici (RX)

  • Ortopantomografia
  • Teleradiografia del cranio
  • Torace
  • Diretta addome
  • Tomosintesi di tutti i distretti 
  • Di tutti i segmenti ossei
  • Età ossea
  • Isterosalpingografia
    La paziente deve chiamare il CUP (Centro unico di preparazione, 0577 767676), il primo giorno di libertà dal ciclo mestruale e prenotare tassativamente la Rx dal quinto al settimo giorno dalla fine del ciclo mestruale)
    Preparazione:
    • presentarsi digiuna il giorno dell’esame
    • clisma di pulizia rettale
    • astenersi dai rapporti sessuali fino al giorno dell’esame
    • portare con sé, se ne è in possesso, un’ecografia pelvica, meglio se sovrapubica
    • portare con sé la risposta di tampone vaginale recente
    • portare con sé un assorbente
  • Esofago
  • Stomaco
  • Tenue
  • Clisma opaco (vedi preparazione)
  • Defecografia
    L’esame deve essere prenotato al Cup.
    Preparazione: 
    • Se la paziente è in età fertile, è necessario eseguire il test di gravidanza
    • Piccolo clisma di pulizia rettale.
  • Cistografia
  • Mammografia ed eco mammelle
    E’ possibile prenotare al Cup i tre esami correlati di mammografia, visita senologica ed ecografia mammaria

Esami Ecografici

  • Diagnostica internistica 
    Studio degli organi addominali, compresi i distretti retroperitoneali
  • Diagnostica endocrinologica (tiroide ed altre ghiandole)
  • Diagnostica nefro-urologica e ginecologica per lo studio di reni e vie urinarie e della pelvi femminile
  • Diagnostica muscolo-scheletrica e delle strutture superficiali
  • Strutture muscolo-tendinee ed articolari, cute e sottocute, linfonodi)
  • Ecografie endoanali ed endorettali per tutte le patologie anali e rettali e per lo studio della prostata 
  • Infiltrazioni ecoguidate in collaborazione con gli ortopedici dell’ospedale
  • Biopsie ecoguidate
  • CEUS (Ecotomografia con mezzo di contrasto)
  • Ecografie pediatriche 
  • Elastosonografia
     
Attività di ricerca

Nel reparto si svolge, inoltre, una densa attività di ricerca, sia in TC che in RM, in molti campi che vanno dal cancro gastrico, al cancro dell’ovaio, alle malattie polmonari diffuse fino alle ischemie intestinali; molte le relazioni ad invito a congressi nazionali ed internazionali. Non bisogna poi dimenticare l’attività didattica nel corso di laurea di Medicina e Chirurgia, nel corso di laurea triennale per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e nelle Scuole di Specializzazione (SS) in Radiodiagnostica, Radioterapia ed in gran parte delle altre SS attivate presso l’università di Siena (Oncologia, Chirurgia, cardiologia, Anestesia e Rianimazione ecc.).

Ultimo aggiornamento

19 Luglio 2022, 18:21