Fisica sanitaria

Fisica sanitaria

Responsabile

Fabrizio Banci Buonamici


Collocazione

Terzo lotto, piano 4S

Contatti

Direzione: tel. 0577 586363 

Segreteria: tel. 0577 586240, fax  0577 586194 

La UOC Fisica Sanitaria garantisce l’applicazione delle metodologie fisiche in medicina a garanzia della qualità delle prestazioni erogate e della prevenzione dei rischi per i pazienti, gli operatori e gli utenti. La struttura svolge sia funzioni di alta professionalità a supporto delle unità operative cliniche nelle quali vengono impiegate apparecchiature ad elevata tecnologia che funzioni di supporto alla Direzione Aziendale nell’ambito della sicurezza e della formazione.

In particolare sono funzioni della UOC Fisica Sanitaria, per quanto riguarda il supporto alle unità operative
cliniche:

  • scrittura dei protocolli di controllo di qualità sulle apparecchiature per radiologia diagnostica ed
  • interventistica, radioterapia e medicina nucleare ai sensi del titolo XIII del D.Lgs. 101/2020;
  • studio ed ottimizzazione del piano di trattamento radioterapico, verifica della erogazione della dose in radioterapia, supporto al personale della UOC Radioterapia nelle problematiche di natura fisica o tecnologica connesse al trattamento;
  • controlli di qualità sulle apparecchiature per radioterapia;
  • controlli di qualità sulle apparecchiature per medicina nucleare;
  • controlli di qualità sulle apparecchiature per radiodiagnostica;
  • controlli di qualità sulle apparecchiature per radiologia interventistica;
  • valutazione della dose al paziente ed eventualmente al feto in pratiche di radiologia diagnostica ed interventistica e medicina nucleare;
  • tutte le attività comunque previste dall’articolo 160 del D.Lgs. 101/2020;
  • esecuzione dei controlli di qualità in Risonanza Magnetica secondo quanto previsto dal D.M. 14/01/2021 sugli standard di sicurezza in Risonanza Magnetica.

Sono funzioni generali di supporto alla Direzione Aziendale:

  • le attribuzioni dell’Esperto di Radioprotezione ai sensi dei titoli XI e XII del D.Lgs. 101/2020;
  • la funzione di responsabile della sorgente ad alta attività ai sensi del titolo VIII del D.Lgs.
  • 101/2020;
  • la preparazione delle istanze di richiesta procedimenti autorizzativi e delle notifiche di pratica radiologica ai sensi dei titoli VI e VII del D.Lgs. 101/2020;
  • la tenuta della documentazione relativa alla sorveglianza fisica della protezione da radiazioni ionizzanti;
  • la gestione dei rifiuti provenienti da attività con radionuclidi usciti dal sistema regolatorio per intervenuto decadimento ai sensi del titolo VII del D.Lgs. 101/2020;
  • la gestione dei rifiuti radioattivi ai sensi del titolo VII del D.Lgs. 101/2020;
  • le attribuzioni dell’Esperto Sicurezza in Risonanza Magnetica ai sensi del D.M. 14/01/2021 sugli standard di sicurezza in Risonanza Magnetica;
  • la stesura delle procedure aziendali, sia di competenza specifica della Fisica Sanitaria (riguardanti in particolare le procedure operative di radioprotezione) che di competenza 180

Ultimo aggiornamento

19 Maggio 2022, 12:37